logo di stampa italiano
 
Sei in: I finanziatori

I finanziatori

"Hera S.p.A. mantiene il rating di Moody’s 'A1 stabile'."

Inizia »

 

 

Il Gruppo persegue nei confronti dei finanziatori una politica orientata alla massima trasparenza e correttezza nelle comunicazioni con una equilibrata distribuzione del debito. Nessun istituto a eccezione della Banca Europea per gli Investimenti assiste il Gruppo per più del 15% del debito totale.
Nonostante la nota attuale difficile situazione finanziaria, il Gruppo è riuscito nel corso del 2008 sia a contenere il sensibile generale aumento delle costo del denaro, sia a non subire impatti dalla generale riduzione della liquidità.
Tale obiettivo è stato ottenuto principalmente grazie ad alcune operazioni finanziarie strutturate completate prima del manifestarsi dell’attuale crisi finanziaria, che hanno permesso di mantenere una struttura finanziaria molto solida e competitiva ed evitato la necessità di rivolgersi obbligatoriamente al mercato per finanziare debito in scadenza.